La ricerca della perfezione di Andrea Berton prosegue, garbata e ossessiva, nel solco della sua linea autoriale, ormai riconoscibilissima. Piatti dalla concezione totalmente materica, ma che non possono prescindere dalla sua tecnica stellare, che dietro all’essenzialità estetica nascondono grande complessità e sensibilitàVentresca di tonno lattuga, capperi e oliveè un gioco sull’umami dai molteplici spunti, moltiplicando il sesto gusto tramite la sovrapposizione di Mallard, disidratazione e salamoia. Gli Spaghetti al pepe, patata e crema di scalogno rendono elegantissimo, grazie alla preparazione virtuosistica, il più rustico degli abbinamenti. Le ormai celebri sperimentazioni sui brodi hanno portato al clamoroso Brodo di gallina, seppioline cotte e crude, crema allo zafferano e caviale Calvisius Oscietra Royal, piatto dal coefficiente di difficoltà elevatissimo, sintesi di concretezza e sfarzo. L’aspetto che ci ha colpiti sicuramente di più durante la degustazione con i nostri associati è senza ombra di dubbio la spiccata golosità che ogni piatto dello chef ci ha trasmesso. La consueta, attesissima, merenda in cucina è per i ragazzi del Berton l’occasione per divertirsi con dei grandi classici e stavolta è toccato alle moeche fritte, sontuosamente servite dalla pentola d’oro Baldassare Agnelli.

Archivio storico reportage: 

-> Reportage del 16 dicembre 2013
-> Meeting del 15 gennaio 2014
-> Meeting del 28 novembre 2014
-> Reportage del del 25 novembre 2015
-> Meeting del del 18 dicembre 2015

Il nuovo salottino all’ingresso

Sala e mise en place

Alcuni dettagli della sala

Il panettone firmato da Andrea Berton

Il tavolo Amici Gourmet

L’omaggio di uno dei nostri partner, le Cantine Ferrari

Il nostro menù personalizzato

Abbinamento Vini 
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Aperitivo

Metodo classico Blanc de Blancs extra brut – Villa Parens

Un brindisi tutti insieme!

Anna Soleti di Villa Parens

Fingerfood

Pane

Piattoo!!

Brodo di gallina, seppioline cotte e crude, crema allo zafferano e caviale Calvisius Oscietra Royal

Ventresca di tonno lattuga, capperi e olive

Sauvignon Ruttars 2013 – Villa Parens

Gamberi, salsa al cocco, schie e daikon

Lasagna con piccione

Laudàri Chardonnay 2014 – Baglio del Cristo di Campobello

Risotto pizzaiola e acqua di mozzarella

Spaghetti al pepe, patata e crema di scalogno

Prossima etichetta messa a disposizione dal nostro Partner Gambardella

Gragnano Penisola Sorrentina 2015 – Cantine Gambardella

Anguilla, barbabietola con yogurt di capra e popcorn di amaranto

Brodo di cardi, coda di bue e cardi arrostiti

Percristina Barolo Docg 2003 – Domenico Clerico

Nocetta di capriolo con verza e melagrana

Al nostro tavolo Pierantonio Invernizzi, Direzione commerciale di Inalpi

Il nostro formaggio: fonduta di Grana Padano, polenta morbida, burro di panna fresca Inalpi al mais e Tartufo Bianco d’Alba

Animella fritta, rabarbaro e patata

Moscato Passito di Strevi Passione 2007 – Vini Passiti Bragagnolo

Pre-dessert

Ricotta, pera, nocciolo di amaretto e gelato al polline

Champagne Cuvée Louise 2002 – Pommery

Cin-cin!

Champagne Blanc de Noir Premier Cru – Gonet-Medeville

Tubo di cioccolato e gelato al caffè

Cremoso alla nocciola, crema di latte di bufala e meringhe

Andrea Berton ci ospita in cucina

VG con lo chef e la Pentola d’oro Agnelli presentano un inatteso fuoripista

Moeche fritte

I nostri associati sono pronti per l’asaggio!

Trento Doc Perlé 2009 Magnum – Ferrari

Un applauso allo chef Berton

Un dolce finale…

Panettone Andrea berton

VG con lo chef Andrea Berton e Anna Soleti di Villa Parens

Qui con Pierantonio Invernizzi ed Enzo Fulginiti, presidente degli Amici Gourmet

Chiudiamo il pranzo con un infuso preparato dalla cucina

Distribuiamo i cadeau Inalpi ai nostri Amici Gourmet, con lo chef Andrea Berton, VG e Pierantonio Invernizzi, della Direzione commerciale di Inalpi