la produzione dei formaggi dop_ caseificio3

La produzione di formaggi DOP: il racconto del casaro

Federico Gregorio, casaro del caseificio di Peveragno, ci racconta come avviene la produzione dei formaggi DOP.  La produzione dei formaggi DOP: come avviene? Ma soprattutto, cosa vuol dire DOP? Cosa vuol dire la sigla DOP è la prima cosa importante da chiarire: un acronimo che sta per Denominazione di Origine Protetta. È un marchio di tutela giuridica attribuito dall’Unione Europea…

Formaggi freschi e stagionati

Formaggi freschi e stagionati: cosa cambia?

Diciamolo subito: i formaggi freschi… La fanno breve! Parliamo dell’ultima fase di produzione dei formaggi: la stagionatura, che nei formaggi freschi come crescenza, mozzarella o caprino arriva a un massimo di un mese (si parla in questo caso di maturazione), nei semi-stagionati come provola, caciotta o taleggio fino ai sei mesi, e nei formaggi stagionati…

formaggi-dop-2

I formaggi DOP di Inalpi: caratteristiche ed usi in cucina

Oggi andiamo andiamo a scoprire i formaggi DOP di Inalpi. Sono diversi, ognuno con delle caratteristiche e delle peculiarità che fanno sì che siano adatti a diversi usi in cucina. I formaggi DOP sono dei formaggi che hanno una certificazione riconosciuta dalla comunità europea. Nello specifico hanno delle caratteristiche date proprio dal luogo nel quale vengono prodotti.…