Inalpi sarà partner della quinta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare che si terrà al Centro Congressi del Lingotto nei giorni 20, 21 e 22 febbraio.

La rinnovata presenza dell’azienda di Moretta è la conferma della volontà di proseguire un’esperienza che offre la concreta possibilità di mettere in primo piano e far apprezzare la filosofia aziendale: migliorare la qualità dell’informazione che ruota attorno al mondo del latte per rispondere a un preciso e innegabile diritto dei consumatori, essere davvero liberi di scegliere. Inalpi, infatti, vede nella trasparenza della corretta comunicazione, la sola e unica via per incontrare, informare e rispettare l’utente finale.

Sarà quindi presente all’interno della struttura del Festival, e per tutta la sua durata, con un corner dedicato, dove giornalisti e partecipanti potranno ricevere informazioni e contatti diretti, oltre ad avere la possibilità di ritirare una golosa sorpresa. All’interno del corner Inalpi sarà presente anche Gelati PEPINO 1884, storico brand torinese. Una presenza che è concreta testimonianza dell’accordo sottoscritto lo scorso anno, tra Inalpi e Gelati PEPINO 1884, con l’inserimento di latte, panna e burro Inalpi di filiera corta e certificata piemontese, inizialmente nella produzione del gusto Fior di latte e del Pinguino al Fior di latte Pepino, proseguito poi con l’inserimento degli stessi ingredienti nell’intera produzione dell’azienda torinese.

In collaborazione con Albertengo Panettoni e Gelati Pepino 1884, Inalpi sarà protagonista inoltre di due interessanti laboratori esperienziali a 4 mani:

giovedì 20 febbraio ore 12.00 Laboratorio esperienziale a 4 mani Inalpi – Albertengo Panettoni e Colombe – Il Burro Piemontese nei grandi lievitati: Panettoni & Colombe  Relatori: Matteo Torchio Responsabile Marketing & Comunicazione Inalpi e Massimo Albertengo titolare di Albertengo Panettoni.            Un laboratorio per conoscere gli ingredienti che compongono i grandi lievitati da ricorrenza italiani, l’importanza del burro nell’impasto e la sua capacità di essere struttura tecnica e golosa. Attraverso l’esperienza della famiglia Albertengo, che produce Panettoni e Colombe dal 1905, impareremo a riconoscere i componenti delle ricette tipiche, il lievito madre, i canditi ed ovviamente il burro!

venerdì 21 febbraio ore 12.00 Laboratorio esperienziale a 4 mani Inalpi – Gelati PEPINO 1884 La filiera del latte piemontese incontra la tradizione del gelato italiano

Relatori: Matteo Torchio Responsabile Marketing & Comunicazione Inalpi e Alberto Mangiantini AD Gelati PEPINO 1884 S.p.A. Giuseppe Feletti e suo genero Giuseppe Cavagnino, proprietari del marchio Gelati Pepino 1884, primi al mondo, brevettano il gelato su stecco e, per aumentarne la conservabilità, lo ricoprono di cioccolato: è il 1938, anno in cui venne creato il Pinguino. 80 anni dopo la ricetta si rinnova, portando nei preziosi astucci del gelato, il latte di filiera equa, sostenibile e garantita Inalpi. Impareremo in questo laboratorio a riconoscere gli straordinari ingredienti del buon fior di latte.

Ma la presenza di Inalpi sarà anche nei contenuti dei panel di questo Festival 2020: GIOVEDÌ 20 FEBBRAIO in sala LONDRA ore 17.10-18.00 Inalpi sarà presente al panel COMUNICARE SCIENZA, RICERCA E SOSTENIBILITÀ Come spiegare ai consumatori le buone pratiche nella filiera food.  Interverranno: Matteo Torchio responsabile Marketing e Comunicazione Inalpi Federico Mereta, Silvia Di Maio Fondazione Danone Fausto Solito Azienda sanitaria locale Asti Laura Bersani Laboratorio chimico Camera di commercio di Torino Livia Pisciotta Presidente Società italiana di nutrizione umana Umberto Trombetta Strategic planner di Costadoro Moderati da Osvaldo Bellino Giornalista

Ed infine un momento nuovo, il sabato mattina, sempre presso il Centro Congressi Lingotto, per una colazione di qualità, con il Burro Piemontese e il Latte in Polvere di filiera corta e certificata Inalpi. E sempre nello stesso contesto si terrà dalle 8,30 alle 9,30 l’Evento Off COLAZIONE AL FESTIVAL – Prima di iniziare, una colazione collettiva come si faceva una volta. Interverranno: Matteo Torchio responsabile Marketing e Comunicazione Inalpi Fabio Verona Caffè Costadoro Maurizio Fadda Dietista Città delle Salute e della scienza di Torino Laura Cavallarin Institute of sciences of food production CNR