Inalpi presenta il Bilancio Sociale 2017, venerdì 21 settembre, dalle 19,00 alle 21,30, presso “La Piazza del Gelato” – Padiglione 2 – Lingotto Fiere, all’interno della manifestazione Terra Madre – Salone del Gusto.

Inalpi redige e certifica il proprio bilancio sociale da quattro anni. Uno strumento questo per rendicontare l’impatto ambientale e sociale che il sistema azienda ha sul territorio che lo ospita. L’azienda, che lavora il 20% del latte munto in Piemonte, rappresenta una realtà importante e influente verso tutti i propri stakeholders (1500 circa le persone che lavorano con l’azienda). Il Bilancio Sociale 2017 ha come focus il rapporto con dipendenti e conferenti, una filosofia ben illustrata dalle parole del Presidente – Ambrogio Invernizzi – “Ho cercato insieme alla mia famiglia, i miei zii e cugini ed i miei fratelli di plasmare “Latterie Inalpi” come una nuova forma di azienda, un porto sicuro dove le persone che vi lavorano (dipendenti e conferenti) potessero far crescere e coltivare i propri sogni professionali e personali”.

Il tema forte del bilancio sociale di Latterie Inalpi è dedicato proprio a loro con i quali Inalpi ha formalizzato ed implementato un accordo di Welfare per poter permettere un lavorare sereno e sorridente, forse la vera chiave per un innovazione costante.

La presentazione del Bilancio Sociale 2017 sarà momento introduttivo di un interessante laboratorio dal titolo “Quando un gelatiere incontra uno chef…” al quale prenderanno parte il gelatiere Stefano Guizzetti – titolare di Ciacco a Milano e Parma e lo chef stellato Gianpero Vivalda dell’Antica Corona Reale.