Giornata Mondiale dell’Alimentazione: le nostre azioni sono il nostro futuro

16 Ottobre 2020 | Filiera

Il messaggio FAO per promuovere la Giornata Mondiale dell’Alimentazione e le nostre azioni per agire secondo questi principi.

“Coltivare, nutrire, preservare. Insieme.” È questo il messaggio con cui la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) promuove per il prossimo 16 ottobre la Giornata Mondiale dell’Alimentazione e lancia l’appello al mondo sulla grande necessità di assicurare, nel rispetto dell’ambiente, cibo sano e salute all’intera umanità. Indistintamente.

Un appello a cui Inalpi ha risposto in modo concreto inserendosi nel novero delle realtà che anche attraverso una politica aziendale lungimirante, sa guardare oltre il mero guadagno con un piano 2021 -2025, che abbraccia infatti, a pieno titolo, i Sustainable Development Goals, i 17 obiettivi previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu e sottoscritti dai 193 Paesi membri, che costituiscono un appello all’azione, per porre fine alla povertà, migliorare la salute e l’istruzione, ridurre le disuguaglianze, e proteggere il nostro pianeta con iniziative sostenibili che rispettano l’ambiente.

Un modello di attenzione e innovazione, per il quale è richiesto l’impegno di tutti, e che così riassume Ambrogio Invernizzi – Presidente Inalpi – “Ognuno di noi, prima di tutto come imprenditore, sa di avere oggi una responsabilità che condizionerà il futuro dei nostri figli e dei nostri nipoti. Dobbiamo esserci, dobbiamo fare la nostra parte nel supportare e far crescere il nostro territorio, la nostra Regione, il nostro Paese e il mondo che ci circonda”. 

Un atteggiamento che Inalpi ha da sempre adottato, e che oggi più che mai porta a reale e concreta realizzazione attraverso un piano di investimenti 2021 – 2025.

I 17 Sustainable Development Goals, sono infatti identificabili nella filosofia aziendale e nella progettazione dell’azienda di Moretta. La filiera corta e certificata del latte è il principale riferimento a cui guardare per riconoscere quei valori e quegli obiettivi sui quali l’Agenda 2030 dell’Onu pone la propria attenzione. Il sistema filiera, si fonda infatti su rapporti equi e trasparenti, promuovendo una crescita duratura del territorio e favorendo la possibilità di progettualità dell’intera comunità. Una vera e propria squadra che lavora per obiettivi comuni, all’interno della quale la formazione professionale e la crescita dei singoli sono elementi fondanti e per i quali Inalpi sviluppa una continua attività. Un impegno costante che diventa fonte di occupazione, creando posti di lavoro regolati da contratti trasparenti che riconoscono i diritti dei lavoratori e la legalità


Una filiera basata su un protocollo, sottoscritto da ogni conferitore, i cui 5 pilastri fondanti attribuiscono valore fondamentale alla qualità della materia prima prodotta, al benessere animale, all’impatto ambientale, all’agricoltura e al rispetto dei diritti umani e dei lavoratori. Un sistema che riconosce il lavoro e l’impegno, e che utilizza un sistema di retribuzione della materia prima basato su un indice matematico,

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

Come si fa il burro

Come si fa il burro

Intervista a Matteo Torchio Responsabile Marketing e Pubbliche Relazioni” Il burro è la parte grassa del latte che viene separata dal latticello (parte liquida) con diversi procedimenti. La panna, ovvero la materia da cui si produce il burro, si può...

Biscotti Rudolph per Natale

Biscotti Rudolph per Natale

https://youtu.be/kxFu2Wjq0pI Ingredienti per 20-22 biscotti: 250 g di farina 0 125 g burro 125 g di zucchero 1 uovo 1 cucchiaino e mezzo di cannella mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere mezzo cucchiaino di chiodi di garofano in polvere mezzo cucchiaino di...

Adolescenza a tavola: un periodo di “costruzione

Adolescenza a tavola: un periodo di “costruzione

È stato a settembre, che me ne sono accorta. Che mia figlia sta crescendo, intendo. E molto velocemente. Scommetto che è successo anche a molti di voi: a maggio metti via i pantaloni lunghi, con l’idea di tirarli fuori di nuovo dopo l’estate. E poi arriva quel...

La filiera è un bene comune

La filiera è un bene comune

La parola “filiera” è ormai entrata nel nostro linguaggio quotidiano spesso per classificare positivamente un prodotto, ma per comprendere meglio il suo valore abbiamo intervistato Emanuele Patrini, Responsabile del sistema dei controlli interni di una compagnia di...

prezzo del latte

LE NEWS AZIENDALI

Tutte le news dal mondo Inalpi: comunicati stampa, notizie, bilanci sociali e rassegna stampa

Il latte 100% piemontese che ogni giorno raccogliamo è di altissima qualità: sano, buono e autentico.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna al negozio