GLI STUDENTI DEL MASTER SPECIALISTICO MARKETING E SOSTENIBILITA’ DELL’AGROALIMENTARE IN VISITA AGLI STABILIMENTI INALPI DI MORETTA

18 Luglio 2023 | Comunicati stampa

Venerdì 14 luglio, 19 studenti del MASTER SPECIALISTICO MARKETING E SOSTENIBILITA’ DELL’AGROALIMENTARE della IULM Communication Schoolhanno visitato lo stabilimento Inalpi di Moretta (Cuneo), accompagnati dal dr. Piermario Romagnoli – Direttore Area Agribusiness Piemonte Sud e Liguria Intesa Sanpaolo e guidati nella visita da Matteo Torchio – Responsabile Marketing e Comunicazione Inalpi SpA.

Il Master – realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo – è rivolto a giovani studenti ed ha tra i suoi obiettivi l’approfondimento della conoscenza dei trend legati alla filiera agroalimentare italiana, dei bisogni e comportamenti del consumatore, tramite lo studio di casi di successo.

Ed è proprio in questo contesto che si è inserita la visita presso l’azienda lattiero-casearia, ormai da circa 14 anni esempio di concreta realizzazione di una filiera corta e controllata del latte. Ma il focus è stato portato anche alle attività e ai progetti realizzati e in via di attuazione che compongono il percorso di Inalpi verso una sempre crescente sostenibilità.

Oltre ad una visita ad alcune aree di particolare interesse del plant, come la zona ricevimento latte, la torre di polverizzazione, i laboratori InLab Solutions e per finire all’area produttiva delle fettine al latte – la visita è stata anche occasione per raccontare il percorso che Inalpi ha compiuto in questi anni.

L’impegno di Inalpi è infatti per una sostenibilità ad ampio raggio, partendo da un sempre controllo dell’impatto ambientale per il quale è in atto un percorso complesso e strutturato che ha permesso ad Inalpi di raggiungere la certificazione Carbon e Water Footprint di stabilimento e la messa in funzione, nei primi mesi del 2023, del secondo cogeneratore con una capacità produttiva di 6,5 MWt/ora che si va ad aggiungere al precedente esistente, per la produzione di energia elettrica ed acqua calda funzionale alle lavorazioni sviluppate all’interno dello stabilimento. Inoltre il prossimo futuro vedrà la costruzione di un biodigestore per il riciclo delle deiezioni trasformate in biogas e la messa in funzione di un nuovo cogeneratore. Ma anche l’attenzione alla sostenibilità sociale è uno dei punti di forte attenzione per l’azienda che attraverso percorsi di formazione dei lavoratori, la tutela dei diritti e la trasparenza nei contratti di lavoro pone l’accento su una sostenibilità condivisa da tutta la filiera che pone al centro uomini e donne che ne fanno parte. A garanzia di una materia prima di alta qualità è poi da sempre in atto un percorso che pone attenzione al benessere animale attraverso la cura e il comfort, la nutrizione, l’uso responsabile degli antibiotici e l’agricoltura e la gestionale dei vitelli.

Inalpi si racconta questa volta alle nuove generazioni, ai futuri manager, a coloro che avranno la responsabilità di lavorare per rendere sempre più sostenibile la nostra terra, proprio come l’azienda di Moretta è impegnata a fare oggi.

Condividi
0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop