Gnocchi di Rapa Rossa Ripieni di Formaggino Bio con Noci ed Erbe Aromatiche

1 Febbraio 2022 | Primi, Ricette

gnocchi di rapa rossa ripieni di formaggino bio con noci ed erbe aromatiche

Ingredienti per 4 persone (36 gnocchi):

per gli gnocchi:

350 g di patate rosse di montagna, a pasta bianca (peso con la buccia)

200 g di barbabietola cruda

1 tuorlo

240 g di farina 00 + quella per il piano di lavoro ed il vassoio

sale

per il ripieno:

180 g di formaggino bio Inalpi

per il condimento:

60 g di gherigli di noci

1 mazzetto di erbe aromatiche fresche miste (timo, maggiorana, origano)

90 g di formaggino bio Inalpi

120 ml di panna fresca liquida

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento:

Ponete le patate ancora con la buccia in una pentola con acqua fredda leggermente salata e lasciate cuocere per circa 30 minuti a partire dall’ebollizione. Pelate le barbabietole, tagliatele a dadini ed unitele subito alle patate.

Quando le barbabietole saranno morbide (fate la prova con una forchetta) scolatele senza buttare l’acqua, sgocciolatele bene e frullatele al mixer fino ad ottenere una crema omogenea.

Sbucciate le patate ancora calde e schiacciatele con lo schiacciapatate facendole cadere direttamente in una ciotola. Unitevi la purea di barbabietola, il tuorlo, un pizzico di sale e la farina poca alla volta, impastando fino a formare un panetto sodo.

Tagliate dal panetto dei salsicciotti, ricavate da ognuno delle porzioni di impasto di circa 20 g ciascuno ed appiattitele con le mani. Ponete al centro un pezzetto (circa 5 g) di formaggino BIO Inalpi , inumidite i bordi attorno al formaggino  BIO Inalpi e richiudete gli gnocchi sigillandoli completamente, quindi roteateli con le mani formando delle sfere. Procedete fino ad esaurire l’impasto.

Ponete gli gnocchi via via su di un vassoio leggermente infarinato.

Riportate a bollore l’acqua in cui avete cotto le patate e la barbabietola. Nel frattempo tritate grossolanamente i gherigli di noci e tostateli in una padella ben calda, senza aggiungere grassi, per qualche minuto. Lavate ed asciugate le erbe aromatiche e preparate un trito con le foglie.

Cuocete gli gnocchi quando l’acqua avrà raggiunto il bollore e scolateli non appena salgono a galla (circa 5 minuti).

Mentre gli gnocchi cuociono, fondete in un pentolino il formaggino BIO Inalpi assieme alla panna, mescolando per ottenere una crema liscia e senza grumi.

Suddividete gli gnocchi nei piatti e decorate ogni porzione con la fonduta appena preparata, le noci tostate e le erbe aromatiche tritate; completate con un filo d’olio e servite subito.

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

Quando un latte può dirsi di “Alta Qualità”’? 

Quando un latte può dirsi di “Alta Qualità”’? 

Il latte crudo, senza trattamenti di nessun tipo, è un ottimo alimento anche per i microrganismi, compresi alcuni potenzialmente nocivi. La pastorizzazione serve proprio a eliminare i potenziali patogeni dal latte, tramite un riscaldamento con temperature e tempi...

Ricette estive per grandi e piccini

Ricette estive per grandi e piccini

L'estate è quasi arrivata, le scuole stanno chiudendo, le temperature si sono alzate e mettersi ai fornelli, non è il primo dei nostri pensieri, ma c'è un po' più di tempo per coinvolgere i bambini in cucina, che in fondo, per quanto possano essere occupati in...

Sfogliatelle con zucchine e Fettalpine

Sfogliatelle con zucchine e Fettalpine

Ingredienti per 4 persone: un rotolo di pasta sfoglia 2 zucchine circa 300 g 4 Fettalpine Inalpi sale e pepe olio extravergine d'oliva grattugiato italiano senza lisozima qb Latte per spennellare e semi di sesamo per decorare Procedimento: Srotolate la pasta sfoglia...

prezzo del latte

LE NEWS AZIENDALI

Tutte le news dal mondo Inalpi: comunicati stampa, notizie, bilanci sociali e rassegna stampa

Il latte 100% piemontese che ogni giorno raccogliamo è di altissima qualità: sano, buono e autentico.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna al negozio