INALPI: COSTRUISCE IL SUO DOMANI

15 Marzo 2021 | Comunicati stampa

“E’ necessario avere una mente aperta, saper ascoltare e accogliere le idee, gli spunti e, perché no, talvolta anche le critiche, per costruire un percorso costruttivo di crescita”, queste le parole con le quali Ambrogio Invernizzi – Presidente di Inalpi SpA – azienda lattiero casearia di Moretta, oggi primo player piemontese del mercato del latte – ha concluso il Think Tank dedicato al futuro di Inalpi.

Una giornata storica che ha visto riuniti in collegamento e in presenza, intorno ad un metaforico tavolo, ed insieme al Consiglio d’Amministrazione della Società, esponenti di spicco del mondo imprenditoriale, finanziario ed accademico: da Peter Brabeck – Presidente emerito del Gruppo Nestlè e Domenico Siniscalco – Vice presidente e Managing director della Morgan Stanley e Ministro dell’economia e delle finanze italiano (2004–2005), a Nunzio Pulvirenti, che oggi siede nel consiglio d’amministrazione di Lavazza, dopo un’importante carriera in Fiat e Ferrero, da Francesco Pugliese – Amministratore Delegato di Conad a Paolo Gibello – Presidente della Fondazione Deloitte, da Antonio Garcia De Castro Amministratore Delegato della San Telmo Business School a Ivano De Noni Direttore della Scuola di specializzazione in Igiene e Tecnologia del Latte dell’Università degli Studi di Milano.

Un incontro di confronto e strategia che “non aveva il compito di dare risposte certe ma creare spunti importanti di riflessione per il domani, per definire i pensieri su cui sviluppare e progettare a lungo termine la crescita di Inalpi” – come ha ricordato Eugenio Puddu – Parter di Deloitte & Touche – che ha moderato la giornata.

Un futuro che parte dall’oggi, da un piano di investimenti 2021 – 2025 di 148 milioni di euro per la costruzione della seconda torre di sprayatura dello stabilimento di Moretta e per la realizzazione di un moderno caseificio, ma anche per portare a compimento un importante percorso di sostenibilità, attraverso azioni per la tutela delle risorse idriche e la produzione di energie sostenibili. Un piano investimenti che sosterrà e potenzierà il settore R&D per il quale, nel 2019, è nata InLab Solutions, centro ricerche e sviluppo Inalpi. Un futuro fatto anche di innovazione di prodotto, di valorizzazione, un’innovazione che sappia anticipare le richieste di mercato, che sappia creare nuove partnership, raggiungere mercati esteri attraverso un accurato percorso di internazionalizzazione ma che sappia anche prestare attenzione al proprio territorio.

Ma il futuro di Inalpi è nella sua storia, un’azienda che da oltre 50 anni fa della lungimiranza e del coraggio i suoi tratti distintivi. Quel coraggio che le ha consentito spesso di essere il primo e talvolta l’unico interlocutore di iniziative che hanno creato un solco e un nuovo percorso. Una strada che proseguirà, che passerà di generazione in generazione come già avvenuto in passato. Le nuove generazioni dunque, quelle del domani, che attraverso un percorso di formazione, crescita e acquisizione di competenze potrà proseguire lungo un cammino di eccellenza, che fa oggi di Inalpi un unicum, un partner riconosciuto e accreditato dai principali player di mercato.

 

Condividi
prezzo del latte

LE NEWS AZIENDALI

Tutte le news dal mondo Inalpi: comunicati stampa, notizie, bilanci sociali e rassegna stampa

Il latte 100% piemontese che ogni giorno raccogliamo è di altissima qualità: sano, buono e autentico.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna al negozio