MUFFIN PIZZA CON CUORE DI FETTINE EMMENTAL

Gustose, Ricette, Vostre ricette

[vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1487144206851{margin-top: -50px !important;background-image: url(https://cloud.inalpi.it/inalpi.it/site/wp-content/uploads/muffin_pizza_cuore_fettine.jpg?id=894) !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_empty_space height=”420″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1482479543273{background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_column_text]

Muffin pizza con cuore di Fettine Emmental

[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″ el_width=”70″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″ css=”.vc_custom_1482480801314{background-color: #ffffff !important;}”][vc_column_text]

INGREDIENTI

15-20 gr di lievito di birra fresco
6 manciate di semola rimacinata di grano duro
2 cucchiaini di zucchero (per la lievitazione)
Acqua ed olio q.b.
2 cucchiai di pomodoro (passata)
misto di spezie
2 fettine Emmental Inalpi[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″][vc_column_text]

PREPARAZIONE

Per preparare questi fantastici muffin, il procedimento è, semplicemente, quello che si segue per realizzare l’impasto della pizza. La semola di grano duro, poi, garantisce un risultato davvero splendido: la base risulta più croccante, più gustosa e di uno splendido colore giallo paglierino.
Il misto di spezie, invece, ci permette di non usare altro sale e di dare un sapore davvero fragrante al nostro impasto.
Per preparare la base dei muffin metti il lievito in una ciotolina, sbriciolalo con le dita ed aggiungi un po’ di acqua tiepida. Mescola con una forchetta fino al completo scioglimento e lascia riposare per una decina di minuti. Nel frattempo versa la farina in una ciotola, aggiungi un cucchiaio di misto di spezie (o in alternativa fai un trito con sale ed erbe aromatiche secche) e, quando sarà trascorso il tempo di riposo, il lievito e il resto dell’acqua tiepida.
Mescola bene fino a quando la farina non sarà bene assorbita, forma una palla e mettila su una superficie di lavoro ben infarinata. Premi con le nocche per stenderla un po’ e poi lavorala per almeno cinque minuti, dopodiché riponila in un recipiente pulito e infarinato, incidi la superficie con un coltello formando una croce, spennella di olio e coprila con un canovaccio umido, lasciandola lievitare con calma, fino a che il suo volume non sia almeno raddoppiato.
Per verificare se è lievitato abbastanza, premi la pasta con un dito e se rimane l’impronta l’impasto è pronto.
Trascorso il tempo di lievitazione metti l’impasto su una superficie di lavoro infarinata e impastala nuovamente per circa cinque minuti.
Dividi poi la pasta in sei palline e lavorale con le mani in maniera da formare delle coppette dai bordi alti. Nel centro di ciascuna coppetta riponi due striscioline di fettine Emmental e richiudi l’impasto su se stesso. Metti le palline farcite nella teglia per i muffin unta con un poco di olio, spennella la superficie di ciascuna con un po’ di passata di pomodoro ed inforna in forno ben caldo per almeno un quarto d’ora a 220 gradi circa.

Ricetta suggerita da Katia O.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”374″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” css=”.vc_custom_1487144141198{margin-top: 0px !important;background-color: #1a95a3 !important;}” link=”?dt_portfolio=burro-di-panna-fresca-2″][/vc_column][/vc_row]

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

Abbiamo incontrato Marco Sarvia per fare qualche domanda e parlare degli allevatori che lavorano ogni giorno nella filiera corta e certificata del latte. Marco rappresenta la seconda generazione nella sua famiglia che ha scelto la professione di allevatore...

Yogurt normale, greco o kefir?

Yogurt normale, greco o kefir?

Tra gli scaffali dei supermercati gli yogurt abbondano per varietà e sapori, cosicché spesso potremmo chiederci "Qual è il miglior tipo di yogurt?". Ciascuno di noi ha, in effetti, l'imbarazzo della scelta. Li selezionate per gusto? Per consistenza? Fate sicuramente...

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

Da questo mese, inauguriamo una serie di interviste dedicate ai volti dietro i prodotti Inalpi. Oggi vi presentiamo Walter Borretta, un pilastro della nostra filiera e titolare di un'azienda agricola che collabora con noi da anni. Walter ci offre uno sguardo autentico...

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Avete voglia di proiettarvi in un viaggio in oriente in nostra compagnia? Con la ricetta di questo mese voliamo in Tailandia e degustiamo un tipico dessert. Fresco e dalle dolci note della frutta tropicale che lo compongono, il khao niao mamuang o sticky rice,...

0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop