NASCE “INALPI ARENA”

11 Gennaio 2024 | Comunicati stampa

Da oggi, giovedì 11 gennaio 2024, il Palasport Olimpico di Torino, il sito più commemorativo e iconico dei Giochi Olimpici di Torino 2006, da PalaAlpitour diventa INALPI ARENA!

Inalpi S.p.A. ha infatti concluso un accordo quinquennale con Parcolimpico S.r.l. per diventare naming sponsor dell’impianto sportivo indoor più grande d’Italia, garantendosi così la possibilità, almeno fino alla fine del 2028, di associare il proprio brand alla struttura pensata e progettata dall’archistar giapponese Arata Isozaki, che dal torneo olimpico di hockey del 2006 fino ai giorni nostri, grazie a una capienza che può arrivare oltre i 15.000 posti, è stata teatro di tutti i più importanti eventi sportivi e di spettacolo che hanno avuto luogo nel nostro Territorio.

Per Inalpi S.p.A. questa è una vera e propria nuova avventura, perché credo che avventura sia il termine più adatto, utilizzato nella sua accezione di “evento singolare e straordinario” – commenta Ambrogio Invernizzi, Presidente dell’azienda lattiero-casearia di Moretta (Cuneo) – “La definizione di questo accordo ci rende partner di una struttura importante e simbolica per Torino e per il Piemonte, un luogo ormai conosciuto a livello mondiale grazie ai prestigiosi eventi che si tengono al suo interno: è ancora negli occhi di tutti la terza, strepitosa edizione delle Nitto ATP Finals di tennis, ma molti tra di noi portano nei propri ricordi anche qualche emozione vissuta nei grandi concerti che hanno illuminato Torino da questo palcoscenico, a cominciare dalle star internazionali che in particolare grazie al Gruppo Live Nation abbiamo potuto vedere e apprezzare da vicino; siamo orgogliosi che tra questi appuntamenti internazionali si annoveri da tempo il Fencing Gran PrixTrofeo Inalpi, di cui siamo Title Sponsor da 13 anni, che porta a Torino i più grandi atleti mondiali della scherma e mostra sotto i riflettori per i cinque continenti la bellezza di una città e di uno sport. L’avvio di questa nuova partnership e la nascita dell’INALPI ARENA è una scelta ponderata, un passaggio che abbiamo pianificato e che siamo certi contribuirà ovviamente a far conoscere il nostro brand, ma non solo. Perché come sempre facciamo, cercheremo di raccontare la nostra realtà, la nostra crescita che ci auguriamo continuativa nel tempo, sempre equa e trasparente come, da oltre dieci anni, lo è la nostra filiera, ma racconteremo anche il nostro mondo, fatto di persone e territorio, di sviluppo e progettazione, innovazione e ricerca. Anche con il progetto INALPI ARENA vogliamo contribuire alla creazione di un sistema di promozione che coinvolga il Piemonte tutto perché la nostra filosofia è sempre quella che solo lavorando, investendo e progettando insieme si possa andare lontano”.

L’Amministratore Delegato di Parcolimpico (nonché presidente di Live Nation Italia) Roberto De Luca commenta così questa nuova partnership:

“La scelta di un’azienda come INALPI – fortemente radicata al territorio piemontese – di diventare naming sponsor di una struttura di richiamo internazionale qual è la nostra, è visionaria: rende concreto il senso del concetto di GLOCAL, dando vita a ciò che è a tutti gli effetti un processo in atto a livello mondiale: la valorizzazione delle eccellenze locali ad un livello superiore, quello della dimensione globale in cui tutti inevitabilmente siamo immersi.

Il mondo della musica e quello dello sport creano un forte senso di appartenenza e identità nei fans riuniti sotto il palco, o sugli spalti dei campi da gioco e rappresentano strumenti potentissimi di promozione e valorizzazione di un brand”.

Il 2024 parte quindi per Inalpi S.p.A. con un progetto di grande risonanza e visibilità, che ancora una volta conferma la volontà di essere attore fattivo nello sviluppo e crescita del Piemonte, con impegno e investimenti che saranno anche strumento per raccontare eccellenze uniche, come quelle piemontesi, che tutto il mondo ci riconosce e apprezza.

Condividi
0
    0
    Your shopping cart
    The cart is emptyGo back to the shop