Panini alla zucca

Ricette, Speciali

Ingredienti:

300 g di farina manitoba

200 g di farina 0

500 g di zucca cruda

10 g di lievito di birra

70 ml di acqua

un cucchiaino di Latte piemontese scremato in polvere

10 g di sale

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

mezzo cucchiaino di curcuma

Procedimento:

Tagliate la zucca a cubetti, disponetela su una teglia ricoperta con carta da forno e fatela cuocere in forno a 180° per 40 minuti.

Quando cotta, frullate la polpa.

A parte fate scaldate appena l’acqua, unitevi il latte in polvere e mescolate.

Aggiungetevi il lievito e amalgamate.

Unite il composto alle farine, aggiungete la purea di zucca e l’olio e impastate. Dopo pochi minuti unite il sale e la curcuma.

Quando avrete un impasto liscio e omogeneo e riponete a lievitare in un contenitore sigillato fino al raddoppio. 

Riprendete poi l’impasto, dividetelo in 8-10 pezzi e formate con ognuno una pallina.

Ungete lo spago da cucina e legate ogni paninetto più volte in modo da dividerlo in 8 parti e poi fate un fiocchetto per chiudere i giri. Non tirate troppo lo spago altrimenti durante questa operazione.

Disponete i panini su una teglia con carta da forno, lasciateli lievitare fino al raddoppio.

Mettete una ciotola con acqua sulla parte più bassa del forno e scaldate a 180 °C.

Fate cuocere i panini per circa 25 minuti.

Sfornate e togliete subito lo spago dai panini. Lasciate raffreddare prima di servire. 

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

Abbiamo incontrato Marco Sarvia per fare qualche domanda e parlare degli allevatori che lavorano ogni giorno nella filiera corta e certificata del latte. Marco rappresenta la seconda generazione nella sua famiglia che ha scelto la professione di allevatore...

Yogurt normale, greco o kefir?

Yogurt normale, greco o kefir?

Tra gli scaffali dei supermercati gli yogurt abbondano per varietà e sapori, cosicché spesso potremmo chiederci "Qual è il miglior tipo di yogurt?". Ciascuno di noi ha, in effetti, l'imbarazzo della scelta. Li selezionate per gusto? Per consistenza? Fate sicuramente...

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

Da questo mese, inauguriamo una serie di interviste dedicate ai volti dietro i prodotti Inalpi. Oggi vi presentiamo Walter Borretta, un pilastro della nostra filiera e titolare di un'azienda agricola che collabora con noi da anni. Walter ci offre uno sguardo autentico...

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Avete voglia di proiettarvi in un viaggio in oriente in nostra compagnia? Con la ricetta di questo mese voliamo in Tailandia e degustiamo un tipico dessert. Fresco e dalle dolci note della frutta tropicale che lo compongono, il khao niao mamuang o sticky rice,...

0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop