Panino con burger di lenticchie, Fettine Latterie Inalpi senza lattosio, lattuga

Gustose, Ricette, Secondi

Ingredienti per 4 persone:
200 g di farina 0 per pizza

100 g di latte intero
5 g di lievito di birra

15 g di Burro di filiera
10 g di zucchero
5 g di sale
latte qb per spennellare
semi di sesamo

Per gli hamburger:

200 g di lenticchie secche

una carota

una piccola cipolla

un rametto di prezzemolo

olio extravergine d’oliva

sale qb 

Per completare:

4 Fettine di latte senza lattosio Latterie Inalpi

2 pomodori

lattuga qb

Procedimento: 

Lasciate intiepidire il latte e scioglietevi dentro il lievito. Lasciate riposare 10 minuti e nel frattempo setacciate insieme le due farine.

Unite la farina gradatamente e impastare fino al completo assorbimento.

Unite lo zucchero, il sale, il Burro di filiera e impastate bene.

Lasciate lievitare limpasto fino al raddoppio e, una volta pronto, sgonfiate un polimpasto, allargatelo in un rettangolo e ripiegate i due lati esterni verso il centro.

Lasciare riposare coperto circa mezzora.

Poi, senza maneggiarlo troppo, dividete l’impasto in pezzi da 80 g luno.

Formate i panini e poggiateli su una teglia ricoperta di carta forno.

Fate riposare 10 minuti e poi spennellate con il latte, spolverate con i semi di sesamo e lasciate lievitare fino a quando saranno ben gonfi. Fate la prova con il dito prima di infornare: se schiacciando limpasto sale rapidamente, attendete ancora, se invece sale lentamente sono pronti per la cottura.

Fate cuocere in forno caldo a 190° C fino a doratura.

Per gli hamburger iniziate tritando tutti le verdure e mettetele in una pentola a rosolare con un giro d’olio.

Nel frattempo lavate le lenticchie e versatele in pentola.

Coprite con acqua a filo e fate cuocere per circa 30 minuti fino a completa cottura.  L’acqua dovrà venire assorbita completamente.

Regolate di sale.

Frullate grossolanamente il tutto con un frullatore a immersione e poi procedete con la formatura degli hamburger che dovranno avere un diametro di 8-10 centimetri.

Fateli poi cuocere in una padella con un filo d’olio.

Vuoi acquistare le nostre Fettine senza lattosio? Visita il nostro e-shop!

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

A TU PER TU CON LA FILIERA: MARCO SARVIA

Abbiamo incontrato Marco Sarvia per fare qualche domanda e parlare degli allevatori che lavorano ogni giorno nella filiera corta e certificata del latte. Marco rappresenta la seconda generazione nella sua famiglia che ha scelto la professione di allevatore...

Yogurt normale, greco o kefir?

Yogurt normale, greco o kefir?

Tra gli scaffali dei supermercati gli yogurt abbondano per varietà e sapori, cosicché spesso potremmo chiederci "Qual è il miglior tipo di yogurt?". Ciascuno di noi ha, in effetti, l'imbarazzo della scelta. Li selezionate per gusto? Per consistenza? Fate sicuramente...

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

Da questo mese, inauguriamo una serie di interviste dedicate ai volti dietro i prodotti Inalpi. Oggi vi presentiamo Walter Borretta, un pilastro della nostra filiera e titolare di un'azienda agricola che collabora con noi da anni. Walter ci offre uno sguardo autentico...

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Avete voglia di proiettarvi in un viaggio in oriente in nostra compagnia? Con la ricetta di questo mese voliamo in Tailandia e degustiamo un tipico dessert. Fresco e dalle dolci note della frutta tropicale che lo compongono, il khao niao mamuang o sticky rice,...

0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop