POLPETTONE RIPIENO FUNGHI E FETTINE

15 Febbraio 2017 | Ricette, Secondi, Vostre ricette

[vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1487143850272{margin-top: -50px !important;background-image: url(https://cloud.inalpi.it/inalpi.it/site/wp-content/uploads/polpettone-ripieni-funghi-e-fettine.jpg?id=891) !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_empty_space height=”420″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1482479543273{background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_column_text]

Polpettone ripieno funghi e fettine

[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″ el_width=”70″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″ css=”.vc_custom_1482480801314{background-color: #ffffff !important;}”][vc_column_text]

INGREDIENTI

Carne macinata di suino gr 150
Carne macinata di bovino gr 150
Funghi misti trifolati (al netto) gr 120
Fettine light Inalpi n 4
Uovo n 1
Parmigiano o pecorino gr 50
Pangrattato
Prezzemolo
Sale, pepe
Olio[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″][vc_column_text]

PREPARAZIONE

In una ciotola amalgamare con cura la carne, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, l’uovo sale e pepe.
Aggiungere pangrattato fino ad ottenere un composto sodo e lavorabile. Appoggiare l’impasto su un pezzo di cartaforno e, con l’aiuto di un pezzo di pellicola tra carne e mattarello, stendere la carne cercando di formare un rettangolo alto circa 0,5 cm (se si fa un polpettone con più carne, stenderla meno sottile, circa 1 cm).
Posizionare le fettine light al centro lasciando un bordo libero tutto intorno, distribuire sopra i funghi quindi, con l’aiuto della carta forno, arrotolare il polpettone avendo cura di sigillarlo molto bene. Spostarlo, con la carta, in una teglia da forno (uno stampo da plum cake aiuta a mantenere la forma), spennellarlo con dell’olio e mettere in forno preriscaldato ad una temperatura di 200° per 40 minuti controllando che sia colorito prima di sfornarlo.

Ricetta suggerita da Daniela B.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”368″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” css=”.vc_custom_1487143936345{margin-top: 0px !important;background-color: #1a95a3 !important;}” link=”?dt_portfolio=burro-di-panna-fresca-2″][/vc_column][/vc_row]

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

Regioni d’Italia: chi vince su latte e formaggio?

Regioni d’Italia: chi vince su latte e formaggio?

Alzi la mano chi beve latte tutti i giorni! Nell’ultima rilevazione Istat, nel 2022, lo hanno fatto 47 italiani su 100, in linea con l’anno precedente. Se guardiamo le risposte nelle varie regioni, il dato che balza all’occhio è che questa abitudine è sentita...

PASTELITOS CUBANI

PASTELITOS CUBANI

Ingredienti e dosi per 4 persone: 2 rettangoli di pasta sfoglia 100 g (8 cucchiaini) di marmellata di fragole 7 formaggini di latte Latterie Inalpi zucchero di canna q.b. 1 uovo 1 cucchiaino di acqua Guarda la video-ricetta e segui il procedimento descritto qui sotto....

Latte di mucca, di capra o di pecora?

Latte di mucca, di capra o di pecora?

Avete notato anche voi? Da un po’ di tempo, il latte di mucca non è più solo nel banco frigo dei supermercati: ha trovato compagnia in almeno un paio di altri latti oggi abbastanza diffusi, quello di capra e quello di pecora. La differenza che più balza all’occhio –...

0
    0
    Your shopping cart
    The cart is emptyGo back to the shop