IL BRUNCH DELLA DOMENICA

Gian Piero Vivalda Chef, Gustose, Ricette

[vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1482483892144{margin-top: -50px !important;background-image: url(https://cloud.inalpi.it/inalpi.it/site/wp-content/uploads/brunch.png?id=656) !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_empty_space height=”420″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”vc_default” full_width=”stretch_row_content_no_spaces” margin_top=”-50èx” full_width_row=”true” padding_left=”0″ padding_right=”0″ css=”.vc_custom_1482479543273{background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_column_text]

Il brunch della domenica

[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″ el_width=”70″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″ css=”.vc_custom_1482480801314{background-color: #ffffff !important;}”][vc_column_text]

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 2 carote
  • 1 barbabietola
  • 3 fette di pane per toast
  • 2 fettine Inalpi
  • burro fior di panna Inalpi
  • 500 ml di brodo vegetale

[/vc_column_text][vc_separator style=”dotted” border_width=”3″][vc_column_text]

PREPARAZIONE

Rendendo sfizioso un piatto classico come le uova strapazzate proveremo a suggerire una ricetta assolutamente diversa.

Montare a freddo le uova aggiungendo poco a poco il brodo vegetale, addensando il composto e ottenendo una consistenza cremosa.
Dopo aver montato le uova provvederemo ad eseguire la stessa operazione con il burro “fior di panna”, montato anch’esso con il brodo vegetale.
In una padella scaldare il burro fior di panna montato ed aggiungere le uova, ottenendo quindi la classica consistenza dell’uovo strapazzato.

A parte, sbiancare le carote tagliate a rondelle in acqua bollente e leggermente acidula e cuocere in forno la barbabietola al cartoccio.
Il pane da toast andrà anch’esso tagliato per la sua larghezza, appiattito con il mattarello e passato in forno a 170° per 10 minuti.
Una volta cotta la barbabietola, tagliarla a tocchetti e passarla in un leggero soffritto di sedano, carote e cipolle aggiungendo continuamente brodo. Ultimata la cottura, frullare ed utilizzare per la guarnizione.

Stendere quindi su un piatto l’uovo sbattuto ed adagiare come in foto i dischetti dei vari ingredienti, tagliando per ultimo le fettine in modo da mantenerle fresche; guarnire con la restrizione di barbabietola ed un ricciolo di burro.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”609″ img_size=”full” css=”.vc_custom_1482479728192{margin-bottom: 0px !important;}”][vc_single_image image=”350″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” css=”.vc_custom_1482484001136{margin-top: 0px !important;background-color: #1a95a3 !important;}” link=”?dt_portfolio=burro-di-panna-fresca”][/vc_column][/vc_row]

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

Peptidi bioattivi in yogurt e formaggi

Peptidi bioattivi in yogurt e formaggi

Cosa sono e perché ci interessano? Le proteine sono indubbiamente uno dei grandi vantaggi di latte e derivati. Questo perché sono complete, ideali da inserire nella colazione, e anche perché, quando vengono “smontate”, possono riservarci nuove sorprese. Come il...

CHEESE STICKS IRLANDESI

CHEESE STICKS IRLANDESI

Dosi per 4 persone: 1 rettangolo di pasta sfoglia 1 confezione di grattugiato italiano Latterie Inalpi 1 uovo sale q.b. Guarda la video-ricetta e segui il procedimento qui sotto. Versare sul rettangolo di sfoglia il grattugiato italiano e premerlo con le mani per...

Regioni d’Italia: chi vince su latte e formaggio?

Regioni d’Italia: chi vince su latte e formaggio?

Alzi la mano chi beve latte tutti i giorni! Nell’ultima rilevazione Istat, nel 2022, lo hanno fatto 47 italiani su 100, in linea con l’anno precedente. Se guardiamo le risposte nelle varie regioni, il dato che balza all’occhio è che questa abitudine è sentita...

PASTELITOS CUBANI

PASTELITOS CUBANI

Ingredienti e dosi per 4 persone: 2 rettangoli di pasta sfoglia 100 g (8 cucchiaini) di marmellata di fragole 7 formaggini di latte Latterie Inalpi zucchero di canna q.b. 1 uovo 1 cucchiaino di acqua Guarda la video-ricetta e segui il procedimento descritto qui sotto....

0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop