Stabilimento Inalpi e produzione: il video

Filiera, Storie di latte

Matteo Torchio, Responsabile Marketing, racconta la produzione e i controlli che avvengono ogni giorno nello stabilimento Inalpi.

Tutto il nostro lavoro si basa alcuni valori fondamentali, uno di questo è la trasparenza nei confronti dei consumatori.

In questo video vi portiamo nello stabilimento Inalpi e vi raccontiamo come avviene la produzione dei nostri prodotti dalla materia prima fino al prodotto finito.

Matteo Torchio, Responsabile Marketing Inalpi, vi guiderà in tutto il processo con particolare attenzione ai controlli che attuiamo ogni giorno.

Oltre 250.000 analisi ogni anno, circa 650 controlli al giorno, dal lunedì alla domenica, per garantire sempre la migliore qualità.

 

 

Dopo aver guardato il video vuoi scoprire da dove arriva il latte del prodotto che hai acquistato?

Inserisci il numero del lotto di produzione nella nostra pagina Tracciabilità.

 

Foto di Francesca D’Agnano

Condividi

Cerca articoli

Categorie del blog

Articoli recenti

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

I volti della Filiera Inalpi: Walter Borretta

Da questo mese, inauguriamo una serie di interviste dedicate ai volti dietro i prodotti Inalpi. Oggi vi presentiamo Walter Borretta, un pilastro della nostra filiera e titolare di un'azienda agricola che collabora con noi da anni. Walter ci offre uno sguardo autentico...

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Sticky Rice: il dessert dalla Tailandia

Avete voglia di proiettarvi in un viaggio in oriente in nostra compagnia? Con la ricetta di questo mese voliamo in Tailandia e degustiamo un tipico dessert. Fresco e dalle dolci note della frutta tropicale che lo compongono, il khao niao mamuang o sticky rice,...

Il nostro aperitivo wow? Quello con Happy Cheerse!

Il nostro aperitivo wow? Quello con Happy Cheerse!

L’aperitivo diventa wow con i nostri Happy Cheerse, gustosi triangolini di formaggio al tartufo, erbe mediterranee, Gorgonzola e pepe nero, da gustare e assaporare lentamente.🧀🍸 Quale abbinamento di ingredienti migliore se non quello studiato dalla Chef Antonella...

Yogurt “scaduto”? Niente è perduto!

Yogurt “scaduto”? Niente è perduto!

“Ma quando è scaduto lo posso ancora mangiare?” La risposta breve è sì – a meno di rigonfiamenti del vasetto o altre alterazioni evidenti. Per capire il perché, iniziamo da cosa significa, per uno yogurt, arrivare a “scadenza”. Cosa viene valutato per definire la data...

0
    0
    Il tuo carrello degli acquisti
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop